Perché utilizzare un paradenti?

point dinterrogation

Perché utilizzare un paradenti?

 

Sono numerosi gli sport che possono causare danni ai denti, come uno o più denti rotti o allentati o ancora una gengiva danneggiata fino alla mascella. Un buon paradenti riduce notevolmente il rischio di lesioni ammortizzando il colpo e distribuendo la forza dell’impatto.

i tipi di paradenti


I rischi per un soggetto adulto

Spesso le persone che praticano uno sport di contatto fisico non pensano a munirsi di un paradenti. Sicuramente non sono consapevoli dei rischi che si corrono e delle conseguenze, a volte irreversibili, per la dentatura. E ciò è ancor più vero per quanto riguarda i bambini. I rischi che corrono tutti gli sportivi, indipendentemente dall’età, sono: In posizione a bocca chiusa e mascelle strette

  • Tagli e lacerazioni di labbra e guance,
  • Fratture della mandibola,
  • Denti fratturati (rischi molto elevati per il gruppo incisivo canino superiore),
  • Gli shock inter-dentali possono minacciare tutti i denti.

In posizione a mascelle non strette

  • I colpi che non incontrano alcuna resistenza esercitano una vera e propria minaccia per le ATM (Articolazioni Temporo-Mandibolari), l’orecchio interno, l’arcata dentale e la mascella
  • E, in linea generale, in uno sport molto fisico possono inoltre sussistere rischi di K.O, commozioni cerebrali, emorragie, ferite cervicali, lussazioni e fratture della mascella.

i tipi di paradenti


I rischi per un bambino